Ultimissime
Home 40 nail art 40 Passo a Passo – Nail Art astratta
Passo a Passo – Nail Art astratta

Passo a Passo – Nail Art astratta

Ciao sono Valentina Vetro, per voi lettori e lettrici di SvetAge, oggi ho creato un decoro astratto: questa nail art unisce due tecniche diverse: il così detto One Stroke e la Micropittura.
Il One Stroke è una tecnica che, come dice il nome, è caratterizzata da una sfumatura di colore creata con un solo movimento del pennello, tramite il quale potremo creare fiori, fiocchi, farfalle o come in questo caso decori astratti. Svetage chiama questa tecnica Twins Colors, ossia colori gemelli, in quanto la sfumatura viene creata appunto unendo 2 colori e sfumandoli col pennello stesso.
La Micropittura invece assume le tecniche della pittura classica ma riportando il tutto in piccolo, utilizzando un pennello OO o anche inferiore!

Di seguito vi dirò i materiali usati per questo decoro e come ho realizzat0 questa nail art.

 

 

 

 

 

 

 

 

MATERIALI USATI: 

  • tip
  • buffer 
  • colori acrilici ad acqua
  • pennello nail art nr.OO
  • pennello mail art sbieco nr.4
  • glitter bronzo
  • Gel Build Water
  • sigillante Quick Finish

Ovviamente tutti i materiali utilizzati sono acquistabili nell’ eshop Svetage.

PROCEDIMENTO:

 1)    Innanzi tutto, ho opaccizzato la tip col buffer, e con i colori acrilici ad acqua ho simulato la presenza del letto ungueale (ovviamente sulla ricostruzione abbiamo già il letto ungueale, altrimenti andiamo a crearlo col cover Build Mask).

 

2)    Intingo il pennello sbieco per metà nel colore acrilico bronzo, per l’altra metà nel colore acrilico bianco, sfumo i colori e poi vado a creare delle strisce trasversali.

 

3)    Continuo con le strisce sfumate creando un motivo geometrico astratto (qui potete sistemare le strisce secondo la vostra fantasia).

 

4)    Col colore acrilico rosso e il pennello OO faccio delle macchie negli spazi vuoti al di fuori delle strisce, altre macchioline piccole le inserisco tra le strisce.. posso anche andare sopra (ovviamente deve essere asciutto il colore sotto).

 

5)    Col  colore acrilico nero e il pennello OO faccio delle linee sottili che contornano le strisce, vado a circondare le macchie rosse creando dei punti più spessi col nero.

 

6)    Rifinisco bene il french e riempio tutti i punti “vuoti” della tip.

 

7)    Sulle strisce, più precisamente sulla sfumatura bronzo, vado a mettere col pennello OO una minima quantità di Build Water e senza catalizzare il gel applico dei glitter color bronzo. Una volta soddisfatta di come ho sistemato i glitter, catalizzo in lampada UV per 180 secondi.

 

8)    Dopo aver catalizzato, sigillo utilizzando il Quick Finisch e catalizzo nuovamente in lampada per 180 secondi. Essendo un sigillante senza dispersione, non abbiamo necessità di sgrassare per cui il nostro decoro sarà terminato!

 

Ecco finita la nostra tip! Spero vi sia piaciuta!! Io adoro i decori astratti, potrete decidere di fare questo decoro come dettaglio solo sugli anulari per esempio, abbinando sulle altre unghie un french bianco o rosso! Oppure potrete eseguire questa nail art su tutte le unghie, variando la posizione delle strisce! Ogni unghia verrà diversa e questo garantisce un effetto fantastico!! Ho scelto questi colori perchè sono adatti anche nel periodo natalizio, ma voi potrete sbizzarrirvi abbinando i colori che più preferite!

Per ora vi saluto, al prossimo passo a passo!

Vale.

About Valentina

2 commenti

  1. complimenti…bellissime…davvero brava:-)

    • Grazie mille :)
      Se sei interessata puoi trovarmi su facebook dove possiamo parlare e scambiarci consigli, mi trovi nel gruppo chiuso Svetage e sulla pagina Svetage! Richiedi l’iscrizione al gruppo, sarai la benvenuta :) *Valentina

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

     

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>